Contenuto principale

Borse di Studio Fulbright Research Scholar (Stati Uniti d'America)

Europe Direct Regione Marche segnala la messa in palio di borse di studio per soggiorni di ricerca in varie discipline della durata 4-9 mesi presso Università americane promosse dalla Commissione Fulbright e rivolte a ricercatori universitari, assegnisti di ricerca, professori associati, professori a contratto con incarico didattico, studiosi indipendenti in campo artistico, con ottima conoscenza dell’inglese (TOEFL o IELTS).


Scadenza: 3 febbraio 2020.


Maggiori Informazioni: link nel titolo


Tirocini MAECI-MIUR-CRUI presso le sedi diplomatiche d'Italia all'Estero

Europe Direct Regione Marche segnala la possibilità di svolgere stage presso le sedi diplomatiche d’Italia all’estero (Ambasciate, Rappresentanze permanenti presso le OO.II, Consolati ed Istituti italiani di Cultura (IIC) della durata di 3 mesi riservati a studenti universitari di tutte le Università italiane aderenti alla Convenzione, iscritti ad uno dei corsi di laurea indicati nel bando, con ottima conoscenza della lingua inglese B2, media degli esami non inferiore a 27/30, età non superiore a 28 anni.

Scadenza: 10 febbraio 2020.


Maggiori Informazioni: link nel titolo


Borse di Studio del Collegio D'Europa (Belgio e Polonia)

Il Ministero degli Affari Esteri ha aperto il bando 2020/21 per la selezione di candidati interessati ad ottenere borse di studio per il Collegio D’Europa (periodo Settembre 2020-Giugno 2021)La Direzione Generale per la Promozione e la Cooperazione Culturale del Ministero degli Affari Esteri offre borse di studio a sostegno dei cittadini italiani laureati e laureandi che intendono partecipare al Programma di studi del Collegio d’Europa presso il Campus di Bruges (Belgio) o Natolin – Varsavia (Polonia)
Per l’anno accademico 2020-2021, le borse saranno attribuite ai candidati che, fra tutti coloro che saranno ammessi ai corsi del Collegio d’Europa, risulteranno i più meritevoli sulla base della valutazione dei titoli e della documentazione e a seguito dei risultati ottenuti in sede di colloquio che si terrà presso il Ministero.

Programmi di studio postlaurea:

(ogni programma di studio corrisponde ad un totale di 66 crediti – ECTS).
-    Master in Studi Europei Interdisciplinari (le Dimensioni Interne ed Esterne dell’Unione Europea)
-    Master in Studi in Relazioni Internazionali e Diplomatiche dell’Unione Europea
-    Master in Studi Politici e di Governance Europei
-    Master in Studi Giuridici Europei
-    Master in Studi Economici Europei (possibilità di scegliere la specializzazione: Integrazione Economica Europea e Mondo delle Imprese)

I colloqui di selezione vengono effettuati presso il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

 
Requisiti:
-    Essere cittadini italiani in possesso della “Laurea Magistrale” e i detentori del “Diploma di Laurea” (secondo il vecchio ordinamento universitario, ex-Legge 341/90). Potranno essere prese in considerazione anche candidature di detentori di Laurea (triennale)  + Master (240 CFU)
-    Ottima conoscenza – debitamente comprovata – dell’inglese, nonché del francese;
-    Essere in possesso di un ottimo cursus studiorum e curriculum vitae;
 
Il numero delle borse di studio parziali messe a disposizione dal MAECI e l’importo delle stesse sarà reso noto successivamente.
Si raccomanda di prendere attenta visione del sito di riferimento del MAE, del regolamento, dei programmi di studio e degli eventuali pre-requisiti specifici, relativi al Dipartimento di studi prescelto, consultando il sito del Collegio d’Europa o contattando direttamente il Collegio d’Europa.

Per maggiori informazioni e per candidarsi, consultare il bando: https://www.portaledeigiovani.it/printpdf/pdf/scheda/borse-di-studio-il-collegio-d-europa-promosse-dal-ministero-degli-affari-esteri-it
Per conoscere i requisiti specifici, visita il sito: www.coleurope.eu
 
Scadenza: 15 gennaio 2020, ore 23:59 (per finalizzare la candidatura online nel sito web del Collegio e nel sito web del MAECI);


Borsa di studio in Tutela dei diritti umani (Varie Sedi)

La Fondazione Alessandro Pavesi ONLUS mette a concorso una borsa di studio intitolata ad Alessandro Pavesi destinata al perfezionamento degli studi all’estero nel campo dei diritti umani.
La borsa comporta la frequenza per l’anno accademico 2020-2021 di un corso di perfezionamento scelto dal candidato ed in linea con gli studi svolti, della durata prevista non inferiore a 6 mesi consecutivi, presso università o centri di ricerca esteri.all’estero per 6 mesi. 

La borsa di studio Alessandro Pavesi è pari a €12.500 (al lordo della imposizione fiscale)
 
Requisiti di partecipazione
-    Residenza in Italia
-    Laurea magistrale conseguita presso un’università italiana con tesi attinente ai diritti umani posteriormente al 31 luglio 2017 e comunque entro la data prevista per la presentazione della domanda con tesi attinente ai diritti umani
-    Ottima conoscenza della lingua straniera utilizzata nei corsi prescelti per la fruizione della borsa
-    Assenza di condanne penali

La domanda di partecipazione dovrà essere compilata e inviata utilizzando esclusivamente il modulo online e le istruzioni disponibili sul sito internet della Fondazione:
www.fondazionealessandropavesi.org/bando-selezione-borsa-studio-alessandro-pavesi-sui-diritti-umani-anno-2020-2021/
 
Scadenza: ore 24:00 del 31 gennaio 2020.


Borse di Studio Eiffel Excellence (Francia)

Eiffel Excellence è un programma di borse di studio, istituito dal Ministero per l’Europa e gli affari esteri francese.

Consente agli istituti di istruzione superiore francesi di attirare studenti stranieri ai loro corsi di master, universitari e programmi di dottorato.
Il programma offre molte opportunità e incoraggia gli studenti internazionali con meno di 30 anni, provenienti dai paesi in via di sviluppo, ad iscriversi a corsi di master e studenti fino a 35 anni, e i provenienti da paesi in via di sviluppo e industrializzati ad iscriversi a corsi di dottorato.

Il/la candidata che vuole concorrere per l’ottenimento di una borsa di studio Eiffel deve essere preselezionato dall’istituzione di istruzione superiore francese presso la quale è stato ammesso. Sarà possibile usufruire di queste borse di studio in solo negli istituti che aderiscono all’iniziativa, tutti comunque sul territorio francese.

Le borse di studio saranno disponibili nei seguenti settori:
-    Studi giuridici;
-    Economia e gestione;
-    Scienze ingegneristiche a livello di master, scienze in senso lato a livello di dottorato (scienze ingegneristiche, scienze esatte: matematica, fisica, chimica e scienze, nano e biotecnologie, scienze della terra, scienze dell’universo, scienze ambientali, scienza e tecnologia dell’informazione e della comunicazione);
-    Scienze Politiche.
 
Durata:
-    un massimo di 12 mesi per l’ingresso al livello Master 2,
-    un massimo di 24 mesi per l’ingresso al livello Master 1,
-    un massimo di 36 mesi per una laurea in ingegneria.
-    borsa di studio per il dottorato è assegnata per un massimo di 12 mesi.

Requisiti:
-    i candidati non devono avere nazionalità francese;
-    non devono avere più di 30 anni se si candidano per il master e non devono avere più di 35 anni se si candidano per il dottorato;
-    presentare la domanda da un’istituzione francese;
-    ottime conoscenze della lingua del corso per il quale intende chiedere la borsa
 
Retribuzioni:
-    Indennità mensile di € 1.181
-    Trasporto internazionale: un biglietto di andata e ritorno dal Paese d’origine in Francia;
-    Trasporto nazionale – biglietti ferroviari;
-    Trasporto locale: rimborso fino ad un massimo di € 50 per il viaggio tra l’aeroporto o la stazione ferroviaria e il luogo di studio
-    Assicurazione sanitaria del Campus France
-    Accesso alle attività culturali.
-    Dottorato di ricerca:  €1.400 + Precedenti benefit

Per candidarti e ulteriori informazioni, visita il sito ufficiale:
https://www.campusfrance.org/en/eiffel-scholarship-program-of-excellence


Scadenza per la ricezione delle domande da parte del Campus France: 9 gennaio 2020
Pubblicazione dei risultati: settimana del 23 marzo 2020


63 Borse di studio per studenti delle scuole Superiori

L'Associazione senza scopo di lucro Intercultura riapre le iscrizioni ai programmi estivi: quattro settimane rivolte agli studenti dai 14 ai 18 anni per scoprire il mondo con occhi diversi.


Le destinazioni sono 12, ed è possibile candidarsi fino al 20 gennaio 2020, iscrivendosi direttamente sul sito di Intercultura per vincere una delle tante borse di studio messe a disposizione da Aziende, Fondazioni, Enti per studenti meritevoli del territorio o come attività di welfare per le famiglie dei dipendenti.
Oltre al supporto economico, Intercultura infatti affianca al soggiorno all’estero un percorso di formazione che viene offerto ai ragazzi prima di partire, con l’intento di prepararli a convivere con valori e popoli diversi ed aiutarli ad aprirsi al mondo e a sviluppare maggiore predisposizione all’internazionalità e all’interculturalità.
Durante la permanenza all’estero i ragazzi avranno modo di incrementare la consapevolezza del proprio bagaglio culturale. Ovviamente non mancherà per ogni destinazione un ricco programma di attività ricreative per permettere ai ragazzi di socializzare con nuovi amici da tutto il mondo e di esplorare il Paese in cui si trovano

 
Borse disponibili:
Ad oggi sono 63 le borse di studio messe a disposizione da Aziende, Fondazioni, Enti di tutta Italia. Tra i programmi proposti spiccano la novità del programma STEM in India (Science, Technology, Engineering, Mathematics) e il programma Global Prep in California che verte su tematiche come la tutela dell’ambiente e l’orientamento professionale (durante il programma è prevista una settimana dedicata all’ambiente, in cui gli studenti partecipano ad attività divertenti utili e responsabili come la pulizia delle spiagge).
Non mancano, inoltre, programmi focalizzati su tematiche di attualità (in cui gli studenti si sposteranno con i volontari di Intercultura al confine tra USA e Messico per discutere di immigrazione). In Cina, Irlanda, Russia, Tunisia e in altre destinazioni il focus invece è sulla lingua e la cultura locale.
ATTENZIONE! L’elenco delle borse di studio e dei contributi offerti è in continuo aggiornamento, quindi si prega di monitorare il sito di Intercultura per aggiornamenti in tempo reale.
 
Concorso fotografico:
Tutti i ragazzi saranno invitati a partecipare anche al concorso fotografico “Un obiettivo sul mondo",  un’iniziativa che stimola gli studenti a sviluppare strumenti di osservazione della realtà culturale del Paese in cui vivranno e a scoprire alcuni aspetti meno stereotipati della cultura locale.
In premio un viaggio a Bruxelles alla scoperta delle istituzioni europee, come è accaduto a alla 17enne Linda Pinzi di Acquapendente (VT), vincitrice del concorso fotografico 2019 con la foto “L’amore oltre la barriera” sul tema dell’immigrazione al confine tra USA e Messico.

Borse speciali:
-    per studenti meritevoli iscritti in una scuola secondaria di II grado e residenti in provincia di Rieti, la Fondazione Varrone mette a disposizione 6 borse di studio per programmi scolastici trimestrali in Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Irlanda, Spagna.
-    per i figli di dipendenti del Gruppo Poste Italiane, l’azienda offre 2 Borse per programmi scolastici annuali in Costarica e USA.
 

E’ possibile iscriversi direttamente sul sito di Intercultura: https://www.intercultura.it

Dopo il 20 Gennaio, la partecipazione sarà esclusivamente a pagamento, sulla base delle disponibilità residue.


Borse di Studio JAUW (Giappone)

La Japanese Association of University Women, fondata del 1946, offre borse di studio a studentesse internazionali (le candidate dovranno essere esclusivamente di sesso femminile).

Lo scopo è di permettere a giovani ricercatrici e laureate di trascorrere un periodo compreso tra i 4 e i 6 mesi in un istituto di ricerca in Giappone, in un periodo compreso fra Ottobre 2020 e Marzo 2021. La borsa di studio non prevede possibilità di estensione.
Le candidate selezionate riceveranno una cifra tra 500.000 yen fino a 1.000.000 yen giapponesi, che comprendono le spese di trasporto A/R e il soggiorno in Giappone.
 
Requisiti:
-    essere donne
-    non essere giapponesi
-    avere meno di 45 anni
-    non essere residenti in Giappone al momento della domanda
-    essere in possesso di un diploma di master o superiore
-    aver precedentemente contattato e ottenuto il consenso presso l’istituto/università dove si ha intenzione di svolgere le ricerche.

Scadenza: 31 marzo 2020



Per maggiori informazioni sull'Ente e su come presentare la candidatura:

www.jauw.org/english/fellowship.html


Summer Student Programme al CERN di Ginevra (Svizzera)

Il Programma di studio estivo del CERN offre la possibilità di ricevere un training di nove settimane (periodo Giugno-Agosto 2020) in campo informatico.
Rivolto agli studenti di Fisica, Ingegneria, Informatica o Matematica, questa esperienza darà ai candidati selezionati la possibilità di lavorare su un progetto IT avanzato in un gruppo sperimentale, e ricevere una serie di lezioni di informatica. I selezionati potranno anche partecipare a una serie di conferenze in cui esperti e scienziati di tutto il mondo condivideranno le loro conoscenze su una vasta gamma di argomenti, e seguire le lezioni estive del centro.
Anche le visite alle strutture del CERN, nonché sessioni di discussione e workshop sono elementi chiave del programma.

Alla fine del soggiorno, il candidato dovrà scrivere una breve relazione sul tuo lavoro e progetto al CERN.
La scadenza per la presentazione delle domande è il 31 Gennaio 2020.
 
Requisiti:
-    Essere uno studente di Triennale o Magistrale (non dottorato di ricerca) con forte profilo informatico e aver completato, entro l’estate europea 2019, almeno tre anni di studi a tempo pieno a livello universitario. ATTENZIONE: sarai registrato come studente durante il tuo soggiorno al CERN, quindi se prevedi di laurearti durante l’estate europea 2020 (a partire da maggio), puoi comunque candidarti
-    Non avere mai lavorato al CERN con nessun altro status (studente tecnico, tirocinante, utente o altro stato) per più di 3 mesi
-    Avere una buona conoscenza dell’inglese (la conoscenza del francese verrà considerata un vantaggio)

Per maggiori informazioni e per presentare le candidature:
https://www.scambieuropei.info/programma-studio-estivo-cern-ginevra/ 


Stage al CERN di Ginevra (Svizzera)

Il CERN, il famoso istituto di ricerca che vanta nelle sua equipe tra i migliori fisici e ingegneri a livello internazionale, sta selezionando studenti nell’ambito tecnico o amministrativo per uno stage formativo della durata da 1 a 6 mesi.


Requisiti:
- Essere studente universitario (triennale o magistrale) full time e avere almeno 18 anni;
- Studiare in uno dei seguenti campi: fisica applicata, informatica, matematica, elettronica, ingegneria  meccanica o civile, strumentazione, ingegneria dei materiali, radioprotezione, tutela della sicurezza e dell’ambiente, statistica, comunicazione scientifica. Un piccolo numero di posti potrebbe essere disponibile anche per i seguenti campi amministrativi: traduzione, segreteria, accounting, servizi legali, risorse umane, logistica, biblioteconomia;
- Il piano di studi deve ammettere e prevedere l’internship;
- Buona conoscenza dell’inglese e/o francese.
 

Il trattamento economico è rappresentato da un'indennità mensile di 1.510 Franchi svizzeri

Per maggiori informazioni e per candidarsi seguire il link: https://www.scambieuropei.info/stage-cern-ginevra-studenti-1-6-mesi/


250 Stage per studenti e neolaureati proposti dall'ELSA (Europa e Paesi Extra-EU)


Lo Student Trainee Exchange Program (STEP)  mette in contatto studenti di giurisprudenza e giovani professionisti, con opportunità di lavoro in ambito legale, in vari settori in tutto il mondo.
Il programma rientra tra quelli proposti dall’ European Law Students’ Association (ELSA), la più grande associazione che raggruppa studenti e giovani laureati in legge, al mondo.
Gli stage variano per durata, mansioni, retribuzioni e sedi.

Le iscrizioni sono aperte dal 18 novembre al 9 dicembre 2019, per le candidature della sessione autunnale, che sono più di 250 in vari settori, tra i quali:
- Diritti umani
- Responsabilità sociale
- Diritto dell’informatica
- Diritto delle nuove tecnologie
 
Attenzione! É necessario essere membro dell’associazione per poter accedere ai tirocini gratuitamente.
Per iscriversi è necessario trovare la propria sezione locale e compilare i moduli richiesti.

Per maggiori informazioni e per guardare le posizioni aperte: https://www.scambieuropei.info/250-stage-european-law-students-association-elsa-studenti-neolaureati/   

Torna all'inizio